Epilazione definitiva - Alessandro Martella

Come funziona il laser per epilazione?

L’impulso emesso è in grado di interagire con il bulbo pilifero dove trasformato in calore induce l’interruzione della crescita del pelo.

Si tratta di fenomeno permanente e non definitivo per un semplice motivo: il trattamento funziona ed è attivo solo sui follicoli attivi che producono peli, ma non su quelli silenti che prima o poi per vari motivi, endocrini, metabolici, farmacologici o di salute generale possono a loro volta attivarsi e produrre peluria.

Il trattamento è ottimamente tollerato e controindicato in modo assoluto nei soggetti che hanno asportato un melanoma mentre per quanto riguarda le controindicazioni relativi per le quali non è possibile eseguirlo momentanee ricordo: la presenza di Herpes Simplex in fase attiva nella sede da trattare, la gravidanza, l’assunzione di farmaci anti-epilettici e la gravidanza.

Il corretto trattamento di fotoepilazione richiede una profonda conoscenza della tecnica e della metodica ma anche dei protocolli di utilizzo.

Specialista in Dermatologia e Venereologia

Iscriviti ora per rimanere sempre aggiornato sulle novità

Prenota subito il tuo appuntamento

Sarai contattato il prima possibile per concordare un orario .